Gianluca Di Fratta (Caserta, 1974) è laureato all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” e ha conseguito un dottorato di ricerca in Storia e Civiltà dell’Asia Orientale all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Si occupa di storia e cultura del fumetto e di cinema di animazione giapponese su cui ha scritto saggi e articoli in riviste scientifiche e in volumi accademici. Dal 2002 è membro dell’Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi e ha presentato interventi a conferenze e a convegni di studi sul Giappone. Suoi saggi sono apparsi in libri collettivi e in cataloghi. È autore dei libri Il fumetto in Giappone. Dagli anni Settanta al 2000 (L’Aperia, 2005) e Robot. Fenomenologia dei giganti di ferro giapponesi (L’Aperia, 2007). Nel 2008 ha fondato la rivista Manga Academica. Rivista di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese ed è curatore di TecaManga, il database degli studi accademici sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese